Trivelle: parola al costituzionalista Di Salvatore

Enzo di Salvatore è professore ordinario di diritto costituzionale all’Università di Teramo ed è la mano che ha redatto i quesiti referendari anti trivelle,quindi diretto protagonista di tutta la vicenda,dalla sua genesi fino alla sua prossima conclusione il 17 Aprile. Per Rinnovabili.it ha scritto un articolo nel quale espone le motivazioni che sorreggono la campagna per […]

La razionalità del No: perché bisognerebbe votare “pro-triv” il prossimo 17 aprile

Intorno al Referendum del 17 aprile prossimo sono state create da parte dei, numerosi, attivisti ambientalisti delle aspettative in un certo senso fuori luogo; il tutto è stato presentato come un’imperdibile opportunità da parte del cittadino per fermare le odiose trivelle che invadono i nostri mari territoriali. Ma è davvero così? Beh, no. Innanzitutto, non […]

Trivellazioni in Sicilia: ecco perchè voglio il referendum

E’, come sappiamo, di questi giorni la polemica riguardante le possibili trivellazioni in Sicilia per l’estenuante ricerca dell’oro nero. Infatti, secondo la stima, si troverebbero in Sicilia 1,6 milioni di metri cubi di idrocarburi che equivarrebbero, almeno sulla carta, a oltre 2 miliardi di euro. Fin qui tutto straordinariamente bello, ma ciò che in questo […]

Quando i rifiuti diventano risorse

Il concetto di riciclo non è nulla di innovativo. Per la natura è cosa normalissima e di ciò ne sono dimostrazione i processi ciclici che la governano (dell’acqua, delle rocce…). La base della chimica risiede nel detto “nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma”. Questa massima è, in natura, seguita- per dirla in […]

Rinnovabili: il ritardo della quarta rivoluzione industriale

Fino a poco più di un decennio fa le economie mondiali fondavano ogni loro progresso sulla solidità di strutture industriali ancorate ai paradigmi della seconda rivoluzione industriale e ai suoi successivi sviluppi e modernizzazioni,successivamente confluiti e progrediti nella terza rivoluzione industriale,avviata dalla seconda metà del Novecento,orientativamente dal 1970. Quest’ultima riveste un ruolo importante nella misura […]

Conferenza sul clima: un successo diplomatico,un fallimento politico

Ogni anno 500 Km3 di ghiaccio scompaiono dalla Groenlandia e dall’Antartico,andando ad ingrandire gli oceani. Nel 2014 sono state riversate nell’atmosfera 36 miliardi di tonnellate di Co2,delle quali 9,7,un quarto del totale,dalla sola Cina. Gli ultimi dati raccolti e diffusi dal Tyndal Centre registrano un decremento delle emissioni globali nel 2015 pari allo 0,6%,dovuto specialmente […]

Parigi 2015 salverà il Clima?

La Conferenza sul Clima tenutasi a Parigi dal 30 Novembre al 12 Dicembre (un giorno in più rispetto a quanto programmato) ha portato all’adozione del testo di un accordo multilaterale il cui scopo è vincolare i paesi aderenti (ben 196) a limitare le emissioni di quei gas che, favorendo un innaturale acuirsi dell’effetto serra, provocano […]

I figli di Chivington nel Rio Doce

“Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche” Toro Seduto,capo Lakota Interi sistemi di pensiero hanno basato le loro tesi sulla certezza della razionalità della mente umana.Eppure ci sono momenti in cui la stessa mente […]

La Somalia,emblema del nuovo imperialismo

Lo sviluppo di nuovi campi dell’industria come quello chimico e la nascita del nucleare hanno dato vita ad uno dei più grandi problemi del nostro tempo,quello dello smaltimento dei loro rifiuti,altamente tossici e radioattivi,praticamente devastanti.Una soluzione al loro smaltimento è stata analizzata e cercata negli anni da diversi studiosi,con l’obiettivo di attenuare il potenziale distruttivo di queste sostanze,ma […]

La Cina e la sfida ambientale

La salvaguardia dell’ambiente è, oggi, una tematica particolarmente sentita dai membri della società internazionale e dall’opinione pubblica. Nel 1972, in seno all’ONU, venne creato il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente, che segna il punto sulla linea del tempo dal quale far partire la lotta dell’umanità contro i cambiamenti climatici, per la salvaguardia della biodiversità […]