Il confine tra comunicazione e sciacallaggio politico

Bruxelles, 22 marzo. Attacco terroristico, l’ennesimo ad un continente che sembra abbia smarrito la propria identità (qualora ce ne sia una). Stavolta ad essere colpita è la capitale belga, sede del Parlamento Europeo. E come al solito, la comunicazione politica gioca la sua partita. Comunicazione che alterna diversi toni, da quelli più istituzionali a quelli […]